Tra arte e solidarietà, visita al Presepe Monumentale di Città della Pieve

//Tra arte e solidarietà, visita al Presepe Monumentale di Città della Pieve

Tra arte e solidarietà, visita al Presepe Monumentale di Città della Pieve

CITTA’ DELLA PIEVE  – Una giornata davvero speciale, con gita fuori porta, per i piccoli ospiti del “Residence Daniele Chianelli”. I bambini, infgitaatti, accompagnati con le loro famiglie, da Franco e Luciana Chianelli e dai volontari del “Comitato per la vita Daniele Chianelli”, hanno visitato il Presepe Monumentale allestito nei sotterranei di Palazzo Corgna, a Città della Pieve, uno dei più belli e suggestivi della regione. Un’installazione particolare quella di quest’anno e, per il Terziere Castello, anche la soddisfazione di essere arrivati alla realizzazione del 50° Presepe Monumentale. Un traguardo condiviso anche dal “Comitato per la vita Daniele Chianelli” da sempre vicino ai volontari che ogni anno realizzano questa meravigliosa esposizione, con un occhio attento alla solidarietà e senza mai dimenticare chi soffre. Anche quest’anno, infatti, parte del biglietto è stata devoluta al Comitato e sarà utilizzata per le attività di assistenza ai malati. Ma le soddisfazioni non sono finite qui. I piccoli pazienti della struttura complessa di oncoematologia pediatrica, ospitati al “Residence Daniele Chianelli” sono stati insigniti, insfranco e luciana notabiliieme a Franco e Luciana Chianelli, nella splendida cornice dei saloni di Palazzo Corgna, di una prestigiosa onorificenza: quella di notabili del Terziere Castello.  Oltre al presepe, i piccoli hanno visitato anche la cattedrale di città della Pieve con l’Adorazione dei magi del Perugino.

By | 2017-10-02T17:32:35+00:00 Gennaio 9th, 2017|News|0 Comments

About the Author:

Leave A Comment